Kempes Astolfi
Sono andato a chiacchierare con Antonio Mezzancella, una delle Star emergenti degli ultimi anni del panorama dell’intrattenimento italiano: imitatore, cantante, conduttore radiofonico su Rai Radio Due. Raccontaci gli inizi nella tua Perugia, quando ti sei esibito per la primissima volta? Diciamo che ho iniziato relativamente
Ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente durante un evento ‘KomeSto?’, nel 2011. In un professionista dell’intrattenimento non c’è solo l’arte di essere showman. C’è grande preparazione, c’è meticolosità, c’è Cuore. Ho avuto la fortuna di poter collaborare con lui e spero riaccada in futuro.
La rubrica delle riflessioni interessanti Cos’è 88 Chiacchiere con… e perché si chiama così? Il Napoleon Hill del 21° Secolo è colui che mi ha ispirato profondamente. 88 Chiacchiere con… Dunque. rattasi di una rubrica di interviste molto, molto particolare. Come è stata concepita l’idea?
La curiosità mista all’ottimismo, un mix che reputo esplosivo: si tratta di quell’instancabile macchina che mi fa confrontare col mondo ogni giorno, come fosse una missione insieme a una sfida. E la buona notizia è che sono felice di essere in ottima compagnia. Come tempo
La galassia della crescita personale prima viene osservata e ammirata da chiunque sia animato dal sacro spirito del miglioramento e dell’eccellenza. E in alcuni di questi punti, il personaggio con cui andrò a interagire nelle 88 chiacchiere odierne è uno dei massimi esperti italiani: Emanuele
Ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente e starci a contatto in Sicilia, durante il Grand Tour de “La Guerra degli Scrittori”, la scorsa estate. Ed è stata una scoperta che mi ha meravigliato. “Penso che chiunque dovrebbe provare a saltare fuori dai propri schemi
Tutto è nato per questioni di affinità… Olfattive. Quando, per caso, ho scoperto il suo romanzo ero curiosissimo di leggerlo e di confrontarlo con La Donna che Annusava le Librerie: è risaputo, il cervello umano ama fare paragoni, per avere una base uniforme o perlomeno
Lei doveva essere la prima, senza ombra di dubbio. Inauguro la mia personalissima e Speciale serie di interviste a denominate “88 Chiacchiere con…” con una persona che ha avuto (ed ha grande impatto) sulla vita di tanti libri che probabilmente starai leggendo: Natascia Cortesi. Natascia
Ci siamo, manca davvero poco. Sta per iniziare la promozione del mio nuovo romanzo, “La Guerra degli Scrittori“. Inizierò il Grand Tour dal Sud Italia: Sicilia, Calabria, Puglia. Queste le date ad oggi confermate: 1 Luglio Libreria Sciuti, Palermo 2 Luglio: Aperitivo Letterario presso Caffè