Kempes Astolfi
La rubrica delle riflessioni interessanti Cos’è 88 Chiacchiere con… e perché si chiama così? Trattasi di una rubrica di interviste molto, molto particolare. Come è stata concepita l’idea? Be’, tutto nasce da… una comunione di idee, come spesso accade. Ho unito un messaggio forte che
La curiosità mista all’ottimismo, un mix che reputo esplosivo: si tratta di quell’instancabile macchina che mi fa confrontare col mondo ogni giorno, come fosse una missione insieme a una sfida. E la buona notizia è che sono felice di essere in ottima compagnia. Come tempo
La galassia della crescita personale prima viene osservata e ammirata da chiunque sia animato dal sacro spirito del miglioramento e dell’eccellenza. E in alcuni di questi punti, il personaggio con cui andrò a interagire nelle 88 chiacchiere odierne è uno dei massimi esperti italiani: Emanuele
Ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente e starci a contatto in Sicilia, durante il Grand Tour de “La Guerra degli Scrittori”, la scorsa estate. Ed è stata una scoperta che mi ha meravigliato. “Penso che chiunque dovrebbe provare a saltare fuori dai propri schemi
Tutto è nato per questioni di affinità… Olfattive. Quando, per caso, ho scoperto il suo romanzo ero curiosissimo di leggerlo e di confrontarlo con La Donna che Annusava le Librerie: è risaputo, il cervello umano ama fare paragoni, per avere una base uniforme o perlomeno
Lei doveva essere la prima, senza ombra di dubbio. Inauguro la mia personalissima e Speciale serie di interviste a denominate “88 Chiacchiere con…” con una persona che ha avuto (ed ha grande impatto) sulla vita di tanti libri che probabilmente starai leggendo: Natascia Cortesi. Natascia
Ci siamo, manca davvero poco. Sta per iniziare la promozione del mio nuovo romanzo, “La Guerra degli Scrittori“. Inizierò il Grand Tour dal Sud Italia: Sicilia, Calabria, Puglia. Queste le date ad oggi confermate: 1 Luglio Libreria Sciuti, Palermo 2 Luglio: Aperitivo Letterario presso Caffè